Banda musicale

Come diventare orchestrale della Banda musicale:

Attività

Gli appartenenti al ruolo degli orchestrali svolgono la loro attività rappresentando la Polizia di Stato a livello nazionale ed internazionale, svolgendo anche un impegno di promozione della cultura musicale spesso in collaborazione con associazioni culturali e con enti pubblici e privati, sia italiani che stranieri.
Ruoli
Il ruolo degli orchestrali si articola in tre parti e in sei qualifiche in relazione alla posizione ed al ruolo dello strumento nell'organizzazione strumentale della banda.
Come si accede

La copertura del posto relativo a ciascuno strumento avviene mediante concorso, per titoli ed esami, bandito mediante pubblicazione sulla gazzetta ufficiale della Repubblica Italiana

Requisiti

Possono partecipare coloro che, alla data di scadenza del termine di presentazione della domanda, siano in possesso dei seguenti requisiti:

* età non inferiore ai 18 anni. Non è previsto alcun limite massimo di età;
* cittadinanza italiana;
* godimento dei diritti politici;
* possedere qualità morali e di condotta ineccepibili, analogamente a quanto previsto per l'ammissione ai concorsi nella magistratura ordinaria (art. 26 Legge 01.02.1989, n. 53);
* immunità da condanne a pena detentiva per delitti non colposi o da misure di sicurezza o prevenzione;
* non essere stato espulso dalle forze armate o da corpi militarmente organizzati ovvero destituiti da pubblici uffici o dichiarati decaduti da un impiego statale per averlo conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
*

per i candidati soggetti alla leva nati entro il 1985, essere in regola nei riguardi degli obblighi di leva e non essere stati ammessi al servizio civile in qualità di obiettori di coscienza, ovvero di non aver assolto gli obblighi di leva quali obiettori di coscienza, salvo l'aver espresso formale e irrevocabile rinuncia al suddetto status.

Altri requisiti

I candidati devono essere inoltre in possesso dei requisiti di idoneità psico-fisica e attitudinale, previsti dal decreto ministeriale 30 giugno 2003, n. 198, pubblicato sulla G.U. n. 177 del 1° agosto 2003.

Titoli di studio

Si deve aver conseguito il diploma di conservatorio nello strumento relativo al posto per cui si concorre, e, qualora detto titolo di studio non abbia valenza di diploma di scuola secondaria di secondo grado che consenta l'iscrizione ai corsi universitari, aver conseguito altresì un diploma di scuola secondaria di secondo grado, con l'esatta indicazione dell'Istituto che lo ha rilasciato, della data in cui è stato conseguito e del voto riportato

Nomina ad Orchestrali della Polizia di Stato

I vincitori del concorso vengono nominati orchestrali in prova e destinati a prestare servizio a Roma, sede della Banda musicale della Polizia di Stato.

02/09/2011


Parole chiave: