Atletica

L'ostacolista delle Fiamme oro Emanuele AbateLa regina, questo il suo appellativo tra gli sport. Già presente nelle olimpiadi antiche, continua ancora oggi a calamitare l'attenzione in quelle moderne, inaugurate nel 1896 ad Atene.

Comprende più discipline, che possiamo dividere in 3 categorie: corse, salti e lanci. Solitamente le gare si svolgono in uno stadio costruito intorno ad una pista ovale della lunghezza di 400 metri.

Le corse si svolgono in pista, su strada e su terreni erbosi o sterrati, mentre per i concorsi dei salti e dei lanci esistono apposite pedane.

Il programma è lo stesso per uomini e donne, l'unica differenza si riscontra nell'altezza di ostacoli e siepi, che sono inferiori per le donne, come pure il peso degli attrezzi per i lanci, e nel numero di discipline presenti nelle prove multiple che sono dieci per gli uomini (decathlon) e sette per le donne (eptathlon).

English version

01/06/2012
(modificato il 25/07/2012)


Parole chiave: