Roma: maxi sequestro di cocaina e 19 arresti

Importavano in Italia grosse partite di stupefacente dall’America Latina da destinare alla ‘Ndrangheta e, in particolare, alla cosca “Alvaro” di Sinopoli, Reggio Calabria.

Diciannove persone appartenenti ad un’organizzazione criminale, con base logistica a Roma, sono state arrestate dagli uomini della Polizia di Stato e quelli della Guardia di finanza. Nel corso dell'operazione chiamata "La romana" sono state sequestrati oltre 500 chili di cocaina.

Intercettazioni telefoniche e ambientali degli investigatori hanno accertato l’operatività, nella Capitale, del gruppo criminale.

10/10/2017


Parole chiave:
traffico di droga - cocaina - Roma - sequestro