Il Fullback della Polizia scientifica: un laboratorio mobile

Il Fullback è un vero e proprio laboratorio mobile per l’esame della scena del crimine allestito dalla FCA per la Polizia scientifica.

Dopo i primi sette “Forensic Fullback” consegnati ai Gabinetti di Polizia interregionali e regionali di Roma, Milano, Padova, Napoli, Torino, Bologna e Palermo, nei giorni scorsi sono state completate le consegne in tutti i 14 Gabinetti di Polizia scientifica d’Italia.

Un veicolo moderno, tecnologicamente avanzato e attrezzato per le esigenze degli investigatori e che consentirà di svolgere al meglio il lavoro degli operatori.

Al suo interno c’è un gazebo montabile che farà da base operativa, sono inoltre presenti tutte le attrezzature necessarie a repertare e conservare le tracce e le impronte al fine di poter ricostruire la scena del crimine; dispositivi di protezione individuale, polveri esaltatrici, lampade forensi, buste di sicurezza, un frigo congelatore per la conservazione dei reperti biologici e tutto l’occorrente per rispettare i rigidi protocolli previsti dalla certificazione di qualità.

Il Fullback è dotato del sistema Mercurio, che consente una costante geo-localizzazione tramite GPS e del sistema Nemesi, in grado di trasmettere in tempo reale ad un software il verbale del sopralluogo giudiziario coi relativi rilievi descrittivi, fotografici, dattiloscopici e planimetrici.

04/10/2018