Europei di scherma: primo podio continentale per Alice Volpi

La fiorettista delle Fiamme oro Alice Volpi ha conquistato il primo podio europeo della sua carriera; la giovane portacolori del Gruppo sportivo della Polizia di Stato si è messa al collo una splendida medaglia di bronzo ai Campionati europei di scherma in corso di svolgimento a Tblisi (Georgia).

La campionessa cremisi è arrivata ad un soffio dalla finalissima, ma, dopo una gara entusiasmante, si è dovuta arrendere alla russa Inna Deriglazova, che in semifinale ha avuto la meglio sull’azzurra per 15 - 9, per poi perdere l’assalto decisivo per la medaglia d’oro.

In finale la russa ha trovato l’altra atleta italiana Arianna Errigo, che si è imposta con il punteggio di 15 - 14.

Già durante la fase a gironi Alice aveva dimostrato di essere in giornata di grazia, vincendo quattro incontri. Poi ha superato prima l'olandese Eline Rentier per 15 - 5 e poi l'altra russa Marta Martyanovca con il punteggio di 15 - 9.

Grazie alla vittoria ottenuta nei quarti di finale contro la tedesca Leonie Ebert per 15 - 7, l’atleta delle Fiamme oro ha avuto accesso alla semifinale, garantendosi così almeno la medaglia di bronzo.

“Sono contenta, anche se avrei sperato in qualcosa di più, però purtroppo ho mollato in fondo - ha commentato Alice Volpi subito dopo la gara - È stata una gara dura fin dai gironi. Sono contenta di questa medaglia e spero di arrivare più in alto al mondiale".

"È stata la mia prima medaglia agli europei - ha concluso l'atleta delle Fiamme oro - e questo mi rende veramente felice, ma ai mondiali punterò più in alto. Ora ci attende la gara a squadre, andremo grintose più che mai e lotteremo unite per la medaglia d’oro”.

15/06/2017
(modificato il 23/06/2017)