Europei di scherma: Alice Volpi oro con il dream team, argento e bronzo per Luca Curatoli

Si sono conclusi a Tblisi (Georgia) i Campionati europei di scherma durante i quali i portacolori delle Fiamme oro hanno contribuito in modo determinante al bottino di medaglie conquistate dagli schermitori azzurri.

Dopo il bronzo nel fioretto individuale, Alice Volpi si è messa al collo anche la medaglia d’oro a squadre insieme ad Arianna Errigo, Martina Batini e Camilla Mancini.

Nella finalissima per l’oro il team azzurro ha inflitto una sonora sconfitta alla Russia, superata con un netto 45 - 31.

Doppia medaglia per lo sciabolatore cremisi Luca Curatoli, capace di aggiudicarsi il bronzo nel torneo individuale e l’argento a squadre insieme a Luigi Samele, Enrico Berrè e Aldo Montano. 

Nell’individuale Luca si è fermato in semifinale davanti al due volte campione olimpico, l’ungherese Aron Szilagyi, che si è imposto sul giovane campione cremisi con il punteggio di 15 - 10.

In precedenza l’azzurro aveva eliminato il rumeno Alin Badea per 15 - 13, il georgiano Beka Bazadze per 15 - 4 e l’ucraino Andriy Yagodka per 15 - 10.

Per Luca Curatoli si tratta del primo podio continentale individuale, in una stagione nella quale ha anche conquistato la sua prima vittoria in coppa del mondo vincendo il Grand Prix di Mosca.

Il team di sciabola si è dovuto invece arrendere nell’assalto finale, nel quale ha subito la rimonta della Russia, che alla fine si è aggiudicata l’oro con il punteggio di 45 - 41.
 

20/06/2017
(modificato il 23/06/2017)