"1 clik... X te": concerto per la legalità 2010

la premiazione del concorso per i giovani talenti

Concerto per la legalità: piccoli talenti crescono

Emozionati, ma contenti. Diletta, Elenia e Nicholas si sono esibiti sul palco del Gran Teatro a Roma davanti a una platea composta da più di 3 mila ragazzi, ma anche davanti a una giuria tecnica pronta a "votare" le loro performance. È successo in occasione del concerto, organizzato dalla Polizia di Stato, "c'è più sicurezza insieme! 1 clik … X te" che sarà trasmesso oggi 3 aprile alle 14.50, su Rai1 nel corso della trasmissione "Le amiche del sabato".

In primo piano


Lola Ponce

"1 clik…X te": Lola Ponce al Concerto della Polizia di Stato

Lola Ponce ha partecipato al Concerto della Polizia di Stato "C'è più sicurezza insieme! 1 clik… Xte" che andrà in onda il 3 aprile su RaiUno. In questa intervista l'artista argentina, vincitrice nel 2008 del Festival di Sanremo, racconta la sua esperienza di cantante e di "navigatrice internauta".

Il video dell'intervista

Pablo e Pedro

Pablo e Pedro: "Agli internauti in cattive acque ridiamo il sorriso"

Sembrano due operai, a dir il vero un po' confusi sul da farsi, Pablo e Pedro, la coppia comica tra le più amate di Zelig, mentre si aggirano nel Gran Teatro di Tor di Quinto a Roma trasportando un pannello per l'allestimento del palco della festa-concerto 1clik…X te.

Il video dell'intervista

gruppo di studenti

Gli studenti di Trieste: "1 clik... X te, un'iniziativa bellissima"

Terzo appuntamento con gli studenti coinvolti nell'iniziativa "1 clik X te". Nell'incontro con Luca, Ferruccio, Maria e Giancarlo del Liceo Classico "Dante Alighieri" di Trieste tanti sono gli spunti di riflessione sulla sicurezza on-line e sulla pirateria musicale. Promossa a pieni voti la 1^ giornata della sicurezza sul web: "Un'iniziativa bellissima che aiuta a sentirci vicini alla Polizia di Stato".

Il video dell'intervista

la conduttrice Paola Saluzzi

Paola Saluzzi: ai microfoni "in concerto" della Polizia

La conduttrice televisiva Paola Saluzzi ha parlato ai giovani di legalità in Internet in un'intervista rilasciata ai nostri microfoni. E in attesa del concerto che andrà in onda il 3 aprile su RaiUno "C'è più sicurezza insieme! 1 clik… X te", ha così comunicato il suo stesso entusiasmo: "fate chiasso" è il suo saluto e il suo invito ai ragazzi che al concerto hanno fatto la ola ai big.

Il video dell'intervista a Paola Saluzzi

La galleria fotografica

concerto per la legalità  2010

Internet: Alessio e Nipun lo vedono così

Alessio e Nipun dell'I.I.S Majorana-Marconi di Messina hanno parlato con noi di Internet e dei social network. Luci e ombre di questo mondo virtuale.

Guarda il video dell'intervista

Mara Maionchi e Dj Francesco

Mara Maionchi: "Non ho l'età ma combatto i pirati"

E' stata Mara Maionchi, la talent scout più famosa d'Italia, a presiedere la giuria di un mini XFactor che ha proclamato il vincitore tra i tanti studenti presenti al Gran Teatro di Roma per l'evento c'è più sicurezza insieme, 1 clik…Xte. in onda il 3 aprile prossimo su Rai 1. Ne uscirà fuori un nuovo talento? Mara non lo esclude ma ci tiene a dire che partecipa per sostenere soprattutto il messaggio della Polizia di Stato: navigate in "acque tranquille" e non fate i "pirati".

Guarda il video dell'intervista

Concerto 1clik per te

Sicurezza del web: il parere dei "Vip"

Alla 5^ edizione del "concerto per la legalità" hanno partecipato molti personaggi dello spettacolo, soprattutto cantanti e attori, ai quali abbiamo chiesto un parere sull'iniziativa della Polizia di Stato rivolta ai giovani. Quest'anno l'obiettivo era quello di sensibilizzare i ragazzi a un uso consapevole e responsabile del web. E loro cosa ne pensano?

La galleria fotografica

platea al concerto

I ragazzi: "Un linguaggio informale che ci attira e ci interessa"

"Un bel modo per parlare ai giovani di un argomento che li riguarda da vicino". Questo è quello che pensano alcuni insegnanti e alunni delle scuole di primo e secondo grado che hanno partecipato al concerto "1 clik …X te" che si è tenuto a Roma al Gran Teatro il 24 marzo e sarà trasmesso su Rai1 il 3 aprile.

Valerio Scanu al concerto

Valerio Scanu: da Sanremo alla Polizia "per cantarle tutte"

Valerio Scanu ha partecipato al Concerto della Polizia di Stato "C'è più sicurezza insieme! 1 clik…x te, che sarà trasmesso su Rai1 il 3 aprile. Il vincitore del Festival di Sanremo ha cantato per gli studenti delle scolaresche di tutta Italia, tra applausi e urla di gioia dei fan, la canzone premiata e per lanciare dal palco del Gran Teatro consigli per una navigazione più sicura sul web.

Il video dell'intervista
La galleria fotografica

presentazione concerto

Tutti in coro "1 clik . . . x te"

Più di 3 mila ragazzi scatenati e contenti per un pomeriggio a loro dedicato che gli ha permesso di partecipare al concerto per la legalità che quest'anno aveva come obiettivo: la sicurezza su Internet, un tema molto vicino ai giovani. Tre ore di canzoni, sketch comici e balletti per la quinta edizione del concerto per la legalità condotta come sempre da Paola Saluzzi.

La galleria fotografica

giovani ad un concerto

Vip e studenti in teatro per la sicurezza del web

Aiutare i giovani a navigare in modo sicuro rispettando le regole della Rete che tutelano la nostra sicurezza. Un concerto si è svolto ieri pomeriggio al Gran Teatro di Roma per oltre 3 mila studenti arrivati da tutta Italia. Lo spettacolo "1 clik… x te" che sarà trasmesso su Rai1 il 3 aprile vede la partecipazione di numerosi artisti tra cui Dj Francesco, Paola Saluzzi e Valerio Scanu.

Guarda le foto

Andrea Zambaldi

Ai ragazzi che gremiranno il Gran Teatro a Roma per l'evento ideato dalla Polizia di Stato c'è più sicurezza insieme! 1 clik…per te, Andrea Zambaldi, ballerino e coreografo, proporrà il suo cavallo di battaglia: una coreografia sulle musiche e i passi di Michael Jackson. Certo che attraverso il ballo, come tramite altre forme d'arte, si possa veicolare un messaggio importante di legalità per chi usa il web.

Il video dell'intervista
La galleria fotografica

Francesco Facchinetti

Francesco Facchinetti: "Sono un navigatore libero ma responsabile"

Francesco Facchinetti sarà uno degli artisti che scalderà il cuore dei ragazzi all'evento "c'è più sicurezza insieme! 1 clik…per te", organizzato dall'Ufficio Relazioni esterne della Polizia di Stato, in onda su RaiUno il 3 aprile. Legato a doppio filo con i giovani tramite la musica, racconta perché ha voluto esserci, non solo in veste di uomo di spettacolo, ma anche come appassionato navigatore della Rete.

Lo spot di Francesco Facchinetti

Il video di Francesco Facchinetti

Un clik per te

Polizia e Msn insieme per la sicurezza sul web

Parlare ai giovani con il linguaggio della musica e attraverso personaggi che fanno parte del loro mondo. Polizia di Stato e Msn insieme per avvicinarsi agli adolescenti e avvertirli dei pericoli che possono incontrare sul web. Nel progetto un minisito sul portale di Msn ed un evento spettacolo che si terrà a Roma e sarà trasmesso su RaiUno il 3 aprile. Tra gli artisti che hanno aderito all'iniziativa anche Francesco Facchinetti.

chiocciola

Polizia delle comunicazioni: attività ed organizzazione

La polizia postale e delle telecomunicazioni: una specialità della Polizia di Stato conosciuta soprattutto per il contrasto ai reati che si commettono sul web. Inoltre i confini illimitati di internet non danno l'impunità ai criminali. La rete di collaborazione internazionale con le altre polizie consente di fermare chi commette reati anche in altri Paesi. Come è organizzata? e di cosa si occupa nello specifico?

Carte di credito

Commissariato di P.S.

Vita dura per hacker e truffatori telematici. Per contrastare ogni attività illecita che avviene sulla Rete come ad esempio hacking, phishing, e-commerce, bancomat e carte di credito, spamming, pedofilia online, nasce in Italia nel 2006 il commissariato di P.S. online. Il progetto, primo in Europa, rientra nelle attività di "Polizia di prossimità". All'interno si possono studiare approfondimenti, richiedere informazioni specifiche, denunciare reati informatici.

22/03/2010
(modificato il 14/05/2010)