Pedofilia

Le ultime domande

[Domanda n.1721] Vorrei inviare un messaggio con contenuti e/o riferimenti pedo-pornografici che ho ricevuto alla Polizia delle comunicazioni.Come si salva un messaggio usando Eudora?

Ecco che cosa fare per salvare l'header del messaggio ed il testo, se si adopera il programma di posta elettronica "Eudora": · aprire il menù "file" · quindi cliccare su "save as" ("salva come"), selezionando l'estensione ".txt" e il percorso dove si desidera salvare il file (per esempio floppy disk) Per salvare gli eventuali allegati al messaggio di posta elettronica, è necessario: · aprire il messaggio; · cliccare con il tasto destro del mouse sull'icona dell'allegato e selezionare "Save attachment as" ("Salva l'allegato come"); · selezionare il percorso in cui si desidera salvare il file (per esempio floppy disk) nella finestra che si apre.

[Domanda n.1722] 

Vorrei inviare un messaggio con contenuti e/o riferimenti pedo-pornografici che ho ricevuto alla Polizia delle comunicazioni. Come si salva un messaggio in Outlook Express?

Ecco cosa fare per salvare l'header (intestazione) del messaggio, il testo e gli eventuali allegati, se si usa il programma di posta elettronica Outlook Express:� leggere l'e-mail con il proprio programma di posta elettronica; � spostare l'e-mail in questione sul desk-top del PC, trascinandola premendo il tasto sinistro del mouse; il file si presenterà con l'estensione ".eml";� aprire "Esplora Risorse" (men� "Start" o "Avvio" � finestra "Programmi" � cartella "Accessori" � finestra "Esplora risorse" o "Gestione risorse");� aprire "Risorse del Computer";� trascinare premendo il tasto sinistro del mouse il file dell'e-mail sull'indicazione del floppy disk presente in "Risorse del Computer", dopo aver inserito un floppy disk nel computer. In questo modo verrà salvato il messaggio con l'header e con gli eventuali allegati.

[Domanda n.1723] Come ci si deve comportare nel caso in cui capitasse di trovare un sito con contenuti e/o riferimenti pedo-pornografici?

Può capitare che navigando in Internet ci si imbatta in siti pedo-pornografici. Talvolta il nome del sito lascia intendere il tipo di materiale incluso (si trovano per esempio indicazioni come "teen", "lolitas" e simili), ma spesso il contenuto è mascherato, poichè le immagini illegali sono presenti in siti che dal loro nome non presentano attinenze all'ambito pornografico minorile o pornografico in genere, in alcuni casi vengono usate infatti indicazioni relative ai cartoni animati o a personaggi famosi che, considerando gli argomenti, possono attrarre anche minorenni. In questo caso occorre segnare l'indirizzo del sito individuato, evitando assolutamente di scaricare materiale pedo-pornografico, poichè questo non è consentito dalla legge, e mettersi in contatto con tempestività con gli Uffici della Polizia Postale e delle Comunicazioni presenti nel territorio, anche tramite e-mail. Si deve tener presente che alla Polizia serve unicamente l'indicazione esatta del nome del sito (URL), e non esempi delle immagini che vi vengono pubblicate, in quanto gli operatori provvederanno successivamente alla segnalazione ad effettuare gli opportuni accertamenti.

[Domanda n.1724] Come ci si deve comportare quando si trova materiale pedo-pornografico in un newsgroup o in una community?

Nel caso in cui ci si imbatta in messaggi pubblicati in newsgroup o nelle communities abbinati a immagini pedo-pornografiche o con allusioni all'adescamento di minori, occorre prendere indicazione del nome esatto del newsgroup o della community e del modo di poterlo reperire, stampando solamente il messaggio testuale, ma non le immagini pornografiche concernenti minori. In entrambi i casi occorre mettersi in contatto con tempestività con gli operatori della Polizia Postale e delle Comunicazioni, anche tramite e-mail, per segnalare quanto individuato

[Domanda n.1725] Come ci si deve comportare quando si ricevono messaggi di posta elettronica con riferimenti e/o contenuti pedo-pornografici?

Nel caso in cui si ricevano messaggi di posta elettronica contenenti immagini pedo-pornografiche o allusioni all'adescamento di minori. In questo caso è importante non cancellare l'e-mail, fino a quando gli operatori della Polizia Postale e delle Comunicazioni non avranno comunicato che è possibile cancellarlo. Se per vari motivi bisogna necessariamente cancellare l'e-mail, prima di procedere alla sua rimozione occorre salvare il testo, l'eventuale allegato e l'header (intestazione) del messaggio di posta elettronica su un floppy disk

[Domanda n.1726] Come ci si deve comportare se si viene contattati da un utente che invia materiale pedo-pornografico o fa intendere di avere rapporti sessuali con minori oppure tenta di adescare un minore in una chat?

Per quanto concerne le chat-line, bisogna tenere presente che è possibile comunicare in tempo reale con altri utenti con vari strumenti ognuno dei quali presenta caratteristiche ben precise. Esistono vari tipi di chat, come per esempio IRC (Internet Relay Chat), C6 (Atlantide), Netmeeting, Chat Web (chat presenti in alcuni portali) ed ICQ. Nel caso in cui si venga contattati da un utente che invia materiale pedo-pornografico o fa intendere di avere rapporti sessuali con minori o tenta di adescare un minore, in ogni caso è fondamentale:
  • conservare il testo della conversazione con l'indicazione del giorno e dell'ora, insieme ai dati relativi a:
  • server e canale in cui si è conversato nel caso di IRC
  • l'eventuale stanza privata usata in C6
  • UIN (Universal ICQ Number) in ICQ;
  • indirizzo del sito che consente di conversare usando Chat Web
  • conservare il nick name (soprannome) della persona con cui si è conversato;
  • contattare con urgenza gli uffici della Polizia Postale e delle Comunicazioni della propria provincia preferibilmente per telefono in modo da consentire agli operatori di svolgere accertamenti in tempo reale;
  • reperire e conservare i log (registrazioni) delle conversazioni.


Parole chiave: