Bullismo, consigli su come difendersi

Soprusi del gruppo nei confronti di un coetaneo Atti di intimidazione, sopraffazione, oppressione fisica o psicologica commessi da un soggetto "forte" (bullo) nei confronti di uno "debole" (vittima) in modo intenzionale e ripetuto nel tempo.

Il fenomeno riguarda maschi e femmine e si manifesta soprattutto in ambito scolastico, ma anche in strada, nei locali e nei luoghi di ritrovo. La Polizia Postale ogni anno ha in calendario numerosi incontri nelle scuole per parlare di questo fenomeno con gli studenti e con i docenti

English

26/01/2018


Parole chiave: