Scadenziario dei nuovi obblighi amministrativi

In questa sezione il Dipartimento della Pubblica Sicurezza, pubblica lo scadenzario dei nuovi obblighi amministrativi con l'indicazione delle date di efficacia (art. 12, c.1 bis, del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33; decreto legislativo 30 luglio 1999, n. 300). Suddiviso per tipologia dei destinatari (cittadini e imprese), lo scadenzario presenta informazioni in successione temporale, secondo la data d'inizio dell'efficacia degli obblighi.

Sono da considerare "obblighi amministrativi" quelli che impegnano cittadini o imprese a raccogliere, presentare o trasmettere alla pubblica amministrazione informazioni, atti o documenti (esempio: domande, certificati, dichiarazioni, rapporti, ecc.), oppure a tenere dati, documenti o registri. Grazie alla norma sulle "date uniche" (art. 29 del decreto legge n. 69/2013, cosiddetto decreto del "Fare"), le decorrenze per l'efficacia dei nuovi obblighi amministrativi possono essere, salvo particolari esigenze, solamente due: il 1° luglio e il 1° gennaio.

CITTADINI

Dati in integrazione

IMPRESE

Dati in integrazione
12/04/2014
(modificato il 26/05/2014)


Parole chiave: