Sicurezza: la polizia arruola Lino Banfi contro le truffe

lino banfi insieme a una poliziotta"Le parole giuste sono 3: chiama la Polizia": questo è il consiglio che Lino Banfi, nei panni di "nonno Libero" suggerisce agli anziani vittime delle truffe in ognuno dei quattro spot realizzati dalla Polizia di Stato.

La campagna informativa

''Sicuri ad ogni età''. Questo è il nome della nuova campagna della Polizia di Stato contro le truffe che hanno come vittime gli anziani. Pensionati come soggetti privilegiati dai truffatori senza scrupoli che tentano in vari modi di farli cadere in tranelli e raggiri, estorcendo loro denaro. Testimonial dell'iniziativa è appunto Lino Banfi che presenta gli spot.

Il progetto ha prodotto quattro cortometraggi girati dal regista Paolo Carrino che mostrano alcune tipiche situazioni di truffe e raggiri che coinvolgono proprio le persone meno giovani.

le riprese del primo spot antitruffa con lino banfi

Il primo spot

Quello pubblicato oggi è il primo spot dal titolo "L'amico del figlio". Un individuo in strada incontra un signore anziano e, fingendosi collega del figlio a cui ha prestato 100 euro, tenta di farseli dare da lui. La scena si svolge ai giardinetti di una città: il truffatore tenta di intimidire la vittima con toni di voce alti e aggressivi e pretese di debiti di denaro, bloccandolo mentre passeggia tranquillamente. Ma la vittima non si lascia intimidire e prontamente prende il suo telefono cellulare per chiamare il 113.

Ricordiamo, a tale proposito che la Polizia di Stato è da sempre in prima linea nella prevenzione di questo tipo di reati, soprattutto cercando di informare.

Sul sito sono presenti, infatti, dei consigli finalizzati a mettere in guardia le potenziali vittime dai rischi che si corrono e su come comportarsi se si hanno dei sospetti.

I dati statistici

Dalle rilevazioni del ministero dell'Interno emerge che, tra il 2011 e il 2013 è cresciuto il numero di anziani over 65 vittime di reato: nel 2012 sono aumentate dell'8% rispetto al 2011 e nel 2013 sono aumentate del 7,8% rispetto all'anno precedente.

Di contro, il totale delle vittime di reato registra un aumento più modesto (+2% nel 2012 rispetto al 2011, +1,8% nel 2013 rispetto all'anno precedente). In particolare, nel 2013, gli anziani vittime di truffa sono oltre 13 mila, quelli che hanno denunciato una rapina sono 4.405, e gli anziani che hanno subito un borseggio sono 37.660.

La campagna è stata realizzata grazie alla grande amicizia di Lino Banfi per la Polizia di Stato e con la collaborazione del regista Paolo Carrino e dell'istituto bancario Bnl-gruppo Bnp Paribas che hanno sostenuto il progetto in tutte le fasi della realizzazione.

Donatella Fioroni

30/06/2016


Parole chiave:
lino banfi - spot - truffe - anziani