Droni e sicurezza: le norme previste

Il drone della Polizia di StatoSebbene siano nati in ambito militare, i droni in Italia hanno trovato diverse applicazioni professionali anche in altri settori come per i rilievi fotografici ad alta risoluzione, ricostruzioni tridimensionali del territorio e monitoraggio ambientale per prevenzione e ricerca, soprattutto nei casi di calamità naturali.

L'uso frequente di questi strumenti crea, però diversi problemi d'incolumità e di sicurezza pubblica. (Video)

Nell'inserto del numero di luglio di Poliziamoderna gli esperti del Settore aereo della Polizia di Stato e di normativa aeronautica spiegano, nel dettaglio, quali sono i requisiti personali indispensabili da possedere per l'utilizzo di un drone e anche quali sono le sanzioni previste in caso di violazioni del regolamento dell'Ente nazionale aviazione civile (Enac).

In particolare alcune violazioni prevedono fino ad un anno di arresto o ammende che raggiungono come tetto massimo 1.032 euro.

10/07/2015


Parole chiave:
droni - poliziamoderna