Archivio storico

Archivio storico

L'attività del nostro archivio è tesa all'individuazione, alla raccolta sistematica ed alla conservazione di tutta la documentazione intesa nel senso più ampio del termine (cioè originale e non), inerente la ricostruzione della storia della Polizia.
Storia che, nella sua declinazione temporale, volge doverosamente lo sguardo anche alle Polizie degli Stati dell'Italia preunitaria.
Un'occasione quindi per ripercorrere la vita dell'Istituzione, non solo attraverso le fonti legislative e regolamentari, le trasformazioni nominali, strutturali e organiche così come emergono dai documenti ma anche attraverso le vicende degli uomini e delle donne che hanno contribuito a scriverla, con la ricerca e l'acquisizione dei loro fogli matricolari, dei fascicoli personali, dei verbali dei consigli di amministrazione, delle loro testimonianze ed altro. Archivio certamente come raccolta di atti e documenti ma al tempo stesso archivio come movimento, come flusso dinamico attraverso il tempo; che privilegia la raccolta delle fonti fotografiche e filmiche così come la custodia visiva dell'evoluzione degli strumenti tecnologici e scientifici utilizzati (ad esempio dai primi sistemi impiegati per rilevare le impronte digitali, al sistema di foto-segnalamento, sino ai più recenti e raffinati metodi d'indagine).
Un luogo che 'parla' non solo a chi studia propriamente la materia ma anche a tutti coloro che sanno ascoltare il racconto di una storia articolata ed avvincente al tempo stesso.

Approfondimento - Gli Stati preunitari

17/12/2015
(modificato il 22/12/2016)


Parole chiave:
Ufficio storico