La formazione per i dirigenti

Corso dirigenziale

Alla formazione dirigenziale sono ammessi i funzionari direttivi appartenenti a tutti i ruoli della Polizia di Stato che, attraverso lo scrutinio per merito comparativo, siano stati inseriti ai primi posti della graduatoria di merito per la promozione ai ruoli dirigenziali.

Per il corso dirigenziale, della durata di tre mesi, la formazione si basa sull'esigenza di creare il dirigente del futuro, dotato di nuove capacità di leadership, di mediazione, di organizzazione e di coordinamento, attraverso un percorso formativo di tipo giuridico-manageriale.

In tale ottica, il programma prevede attività diversificate e, comunque, di rilievo scientifico, dando ampio spazio alle conferenze, agli approfondimenti ed ai confronti su tematiche di particolare valenza professionale, affrontate sempre con un approccio interdisciplinare.

Il corso termina con un esame finale consistente nella discussione di due elaborati e in un colloquio su argomenti compresi nelle aree tematiche trattate.

19/02/2015


Parole chiave:
dirigenti - formazione - scuole